sabato 21 aprile 2012

L'architetto risponde- Colore pareti soggiorno

Roberta mi ha scritto una lunghissima e-mail di aiuto per la sua casa che sara' a breve ripitturata, ma non sa bene come.....
Volevo tagliarla un po' ma non ci sono riuscita, ci sono troppe informazioni interessanti. E dunque, eccola qua: 

Sono qui perchè sto andando in tilt con la scelta dei colori. TRA DUE SETTIMANE arriva il pittore e non ho ancora deciso niente! ora è tardi e non ce la farei a caricare le foto, lo farò domani e te le manderò con una seconda mail. intanto ti dipingo (!) la situazione. 
Casa di 130 mq, soffitti a tre metri, parquet rossiccio ovunque, tranne la cucina (pavimento grigio) e i bagni. il grande ingresso, il salone, lo studio e il disimpegno che porta alle camere da letto, attualmente sono dipinti color giallino-banana.



in salone verrà cambiato tutto: resteranno soltanto le tende chiare con i laterali di shantung di seta color corallo, una piccola e floreale scrivania di mio suocero a cui pensavo di abbinare una sedia trasparente di kartell, la lampada parentesi. via il divano, le poltrone, l'orribile pouff col gonnellino, e via anche il tavolo da pranzo, visto che abbiamo una grande e accogliente cucina-tinello.
per il salone abbiamo acquistato una parete attrezzata di rimadesio, color bianco latte, che vorremmo addossare a una parete scura (pensavo a un knightsbridge della little green). compreremo un paio di divani nuovi (pensavo a un marrone caffè) e una madia. una credenza insomma. di quelle basse, moderne. magari lucide. magari rosso lacca, non so, o tortora, o... [....]
le altre tre pareti del salone sempre giallino? a noi piacciono i colori freschi, luminosi, caldi, accoglienti, solari. non riusciamo a staccarci da questo giallo. ci piace. ti sembra banale? hai un'alternativa? 
e nel caso: come fare l'ingresso? magari un tocco più colorato in qualche zona? forse dentro le nicchie? boh. il mio ingresso è molto grande: un tappeto colorato, la riproduzione di una sezione di un quadro di afro, coloratissimo e astratto, una poltroncina cinese tutta nera, una consolle fatta fare su disegno, la porta di un armadio a muro dipinta a fuoco. aggiungo anche una orribile porta blindata, color marrone scuro a cui non so porre rimedio.

Questa e' solo la prima parte della lettera, e riguarda il salotto e l'ingresso, stanze per le quali Roberta mi ha fornito le foto.





Cara Roberta,
tu mi parlavi nella tua seconda e-mail di un color prugna per la parete di fondo del salotto, dove vorresti mettere un mobile biancolatte.
Io ti sconsiglio il color prugna, anche se e' estremamente contemporaneo e fresco, per due ordini di motivi:
1. mi dici che ti piacciono i colori freschi ed allegri e che vi trovate bene con l'attuale giallino del soggiorno
2. mi parli di acquistare divani nuovi di un colore marrone caffe', ed oltretutto avete gia' in casa qualche mobile d'epoca color noce scuro: il marrone con il prugna io non lo vedo molto adatto, preferisco abbinare il tutto bianco al prugna, che e' molto piu' fresco e risulta meno pesante (piu' sotto ti propongo comunque anche il prugna)
3. hai un quadro splendido sulla parete del tinello che e' un peccato non valorizzare, sul rosso
4. con la parete color prugna dovresti cambiare anche le tende corallo, perche' non ci stanno proprio..... ed anche i tappeti; e spostare i quadri con troppi colori contrastanti.
Alla luce di queste considerazioni la mia prima proposta (per rimanere in economia e creare qualcosa di carino) e' l'utilizzo di un color corallo, lo stesso colore delle tende (che con i mobili d'epoca sta molto bene), sia nel soggiorno che nell'ingresso. 
Ecco di seguito una proposta:


Immagine parete A fornita da Roberta ed elaborata da Mammadesign
Carta da parati per la parete B
 tra le due finestre
Immagine parete C fornita da Roberta ed elaborata da Mammadesign


- dipingi color corallo le due pareti corte (A e C) del soggiorno, l'interno delle nicchie tra le due finestre, lasciando le mensole in muratura e l'altra parete (D)  bianche;  tranne la parete delle due finestre (B), dove metterei una carta da parati tipo questa di Lars Cotzen; userei il bianco per tutto il resto, perche' vedo che gli stipiti delle porte sono bianchi, e la parete giallina li mette troppo in evidenza
- la parete B, in tal modo, funge da fondale entrando dalla porta d'ingresso; per quest'ultimo userei lo stesso color corallo, in modo che riprenda i colori del soggiorno e la veduta sia cosi' unica, ma soltanto su una parete lunga (quella a sinistra entrando in casa), mentre sulla parete con la porta d'ingresso la stessa carta da parati indicata per il soggiorno. Il resto, ancora tutto bianco. 
Esempio (senza la carta da parati):

Immagine ingresso, fornita da Roberta ed elaborata da Mammadesign

Ti aiuto, inoltre, a visualizzare la situazione con la parete prugna, perche' a me sembra un po' pesante con il parquet scuro (ma se scegli questa dovrai cambiare anche le tende, bianche o lilla e tenere tutte le altre pareti bianche, altrimenti la stanza diventa troppo scura, ed invece hai una bella luminosita' naturale da valorizzare):

Immagine parete A, fornita a Roberta ed elaborata da Mammadesign

Un'alternativa fresca e contemporanea potrebbe essere il lilla per le pareti A, B e C del soggiorno, mentre le altre tutte bianche, come le mensole e le nicchie:

Immagine soggiorno, fornita da Roberta ed elaborata da Mammadesign
Immagine soggiorno dall'altro lato,
fornita da Roberta ed elaborata da Mammadesign
Per l'ingresso, invece, dipingi di lilla soltanto la parete a sinistra entrando in casa (per continuita' con il soggiorno), e le altre tutte bianche:

Ingresso, immagine fornita da Roberta ed elaborata da Mammadesign

Ultima alternativa: volendo osare (e marito permettendo!), potresti anche pensare al rosa:

Immagine soggiorno,
fornita da Roberta ed elaborata da Mammadesign

Nota: tieni presente che i colori utilizzati nelle foto sono leggermente falsati dallo schermo e dai limiti del programma con cui ho elaborato le fotografie, quindi fatti dare una mazzetta colori dall'imbianchino o procuratela tu in qualche negozio e accosta il colore che ti piace alle pareti che vuoi far pitturare, per scegliere bene.
Per quanto riguarda lo studio (che ha arredi sull'azzurro e sul bianco) ti consiglio  di riprendere l'azzurro degli arredi (ma il soffitto deve restaer rigorosamente bianco).
Per la stanza del ragazzo, alla luce della descrizione che mi fai, punterei sui colori bianco e nero, magari utilizzando questa carta da parati su una parete sola (le altre bianche):

Carta International, di Carta da parati degli anni 70,
immagine presa da qui.

ed utilizzando arredi bianchi e neri, e con qualche punta di colore (ad esempio tappeto, sedia scrivania, e cuscini arancioni o rossi, o azzurro forte, a seconda di quelli che lui ama di piu') 
Data la mancanza di fotografie per queste stanze mi dispiace non poter fare di piu'.

Spero di esserti stata un po' d'aiuto.

Mammadesign

12 commenti:

  1. grazie dalia x i suggerimenti che mi stai dando. solo una cosa: il prugna di cui io parlo è diversissimo, è scurissimo, identificato come PLUM BRANDY nella palette di paint & paper library ONE. a me serve un colore scuro per far risaltare il mobile di vetro e alluminio bianco latte. tutto il resto (il colore dei divani, delle poltrone, della credenza) si adeguerà a questa scelta. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Roberta,
      il Plum brandy che mi indichi nella tua ultima e-mail mi sembra piu' tendente al marrone che al prugna, quindi con le tende non mi sembra che stoni troppo. Per la parete con le mensole in vetro, dalla foto, mi pare che ci stia bene, e la risposta alla tua prima domanda e' si, dipingi anche il passaggio (architrave e montanti). Lascia pero' la mensolona della parte A bianca come dalle mie elaborazioni delle tue foto, e dipingi ad angolo parete A e B (lasciando la nicchia bianca, cosi' ottieni un po' di varieta'). Questo, almeno, secondo il mio di vedere le cose...
      Quanto al verde dello studio mi piace, anche se, dato che hai la sedia azzurra (sempre che rimanga) vedrei bene anche una cosa tipo il il Q0.29.65.
      Fammi sapere come procede!
      Ciao e buon lavoro

      Elimina
    2. Un'altra cosa: se usi il tuo color prugna lascia i divani bianchi. Hai un soggiorno estremamente luminoso, non scurirlo troppo!

      Elimina
  2. a piace tantissimo la prima variante: rosso corallo! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E senno' non la consigliavo come prima scelta a Roberta! ;D Grazie

      Elimina
  3. grazie grazie grazie, sei stata preziosa! continuerò a seguirti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Roberta!
      Risposta alla tua domanda nella mail: "No, non sono tutti come te! Tu mi hai fatto lavorare! :D Grazie, e' stato un bello scambio!"

      Elimina
  4. ciao mammadesign

    sono Francesca, ho 28 anni e vivo con i miei. Sto sistemando la mia camera e vorrei dei consigli da te! Ho una camera piccola 2,5x4 circa. Sono presenti un armadio color wengè con specchio centrale, una cassettiera wengè che è unito ad una specie di console con le mensole, e un letto rosso scuro imbottito. Le pareti sono color bianco sporco/avorio molto chiare, e quella del letto tortora. Mi piace molto il rosso quindi ho tutti gli accessori di questo colore, letto, lampadario, tenda e lampada da comodino. Ecco vorrei cambiare il lampadario per eliminare un pò di rosso, e vorrei arricchire la camera con stickers murali e cornici, però con uno stile ricercato. Tu cosa mi consigli e soprattutto che colore? Ad esempio per la parete tortora che stickers potrei mettere e di quale colore? scusa se mi sono dilungata, grazie anticipatamente e complimenti per il blog...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi motivi grafici sul nero, marronem bianco, rosso/arancione/mattone.
      Oppure wualche scritta che ti piace, a specchio o nera, o mattone. Guarda su decoramo.com oppure dudecor.it

      Elimina
  5. Salve. ho un salone con divano marrone e la parete attrezzata con dei pannelli tortora. volevo fare i muri laterali bianchi, che colore potrei mettere dietro la parete e dietro il divano? mia moglie lo vuole fare marrone chiaro secondo me stona o meglio diventa tutto monocolore, Avevo pensato x il dietro divano un mattone stile pietra moderno... oppure che colore consigliate, e anche per il dietro parete attrezzata?

    il corridoio è un tortora chiaro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un colore a contrasto sicuramente. Il color salmone vi piace? O albicocca chiaro...

      Elimina
  6. grazie per la condivisione

    Spero Mammadesign pubblicherà ulteriori scatti nei prossimi post.
    Mi piacerebbe vedere più Snaps relative al arredo bagno online

    italianarredo.it / arredo-bagno.

    RispondiElimina

Regalami un pensiero....
E' dal confronto che nasce la discussione.
E' dalla comunicazione che nasce l'amicizia.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...